Vita in campagna e autosufficienza

‘TORNARE INDIETRO PER ANDARE AVANTI’

INIZIA DA QUA..

Benvenuto nel mio “salotto verde”, un luogo virtuale creato con lo scopo di poter condividere, divulgare e discutere su tutto quel che riguarda la vita in campagna e l’autosufficienza.

Coltivare l’orto, allevare animali da fattoria, creare un frutteto, utilizzare attrezzi e mezzi agricoli, l’arte del far da se, scoprire e rispettare l’ambiente che ci circonda, assaporare il cibo fatto in casa e tanto altro ancora.

Una vita che racchiude in se cose semplici e naturali ma che allo stesso tempo, racchiude una miriade di nozioni e meccanismi e complessi.

Pensiamo all’azione elementare di mettere un seme in terra, un gesto millenario dentro al quale si possono trovare concetti di fisica (pensiamo per esempio all’aratura), chimica (i processi metabolici per poter germinare) biologia ecc. ecc.

Cercando di trasmettere quello che per me è il modo più semplice per vivere, il mio obiettivo è rendere piacevoli e fruibili i contenuti del sito, con esperienze dirette e concrete da poter mettere in pratica subito o semplicemente rilassarsi, in una piacevole lettura.

QUINDI?

Il sito è strutturato per argomenti in modo da poter facilitare l’utente a trovare rapidamente quello che gli interessa, il tutto corredato da guide pratiche e schede riassuntive.

Queste ultime hanno una loro storia in quanto a suo tempo, avevo cominciato a crearle per me al fine di avere sempre tutto sottomano in modo pratico e veloce (ad esempio avere sullo smartphone i dati di semina, trapianto, raccolta ecc. di una specifica qualità orticola).

Ritengo doveroso sottolineare che non sono nato in una famiglia di contadini, non sono laureato in nessuna facoltà inerente gli argomenti trattati e il mio “salotto verde”, è il frutto di tanta passione, letture, prove dirette, consigli degli “anziani”, successi e fallimenti.

COMINCIAMO!

Subito una bella notizia!

Tutti (indistintamente) possiamo provare a diventare un po’ contadini e assaporare appieno il contatto con la madre terra.

Questo perchè dalle fonti storiche, sembra che l’uomo già 10.000 anni fa la coltivasse ed è quindi ovvio pensare, che quasi tutti sicuramente abbiamo avuto qualche nostro avo “agricolo”.

Non è importante che abbiate ettari di terreno da poter gestire, anche qualche vaso nel terrazzo di casa potrà andar bene.. vedrete che la passione vi farà far miracoli anche con poco.

Due sono i consigli che mi sento di dare basati sulla mia personale esperienza:

  • Studiare un minimo l’argomento prima di iniziare
  • Non farsi “fregare” dalla fretta di far tutto e subito

Buona lettura!

DAL BLOG

CHE VUOL DIRE “VIVERE IN CAMPAGNA”?

Bella domanda! Se la si fa a dieci persone, si ottengono dieci risposte diverse. Alcuni hanno in mente l’allevamento di animali, altri coltivare il classico orto, qualcuno immagina solo la pace e il silenzio, chi l’aria pulita ecc. ecc. Allora? Come si fa a rispondere a questa domanda? Son sincero, personalmente posso rispondere solo parzialmente e con una moltitudine di risposte, sempre parziali. Questo perchè ancora oggi, scopro, apprezzo e apprendo sempre cose nuove da questa vita e, di conseguenza,…

L’ORTO, GIOIE E DOLORI

Il titolo non è fuorviante ma anzi, è la cruda verità. La creazione e la gestione di un orto può rivelarsi una delle gioie e soddisfazioni più grandi, come anche una perdita enorme di tempo ed energie per poi gettare la spugna. Perchè? Partiamo da zero, cos’è un’orto? La risposta può essere scontata ma a me piace definirla come “un’oasi di piacere” creata con le nostre mani, dove tutta una serie di fattori sono in perfetta armonia per produrre continuamente…

LA NEWSLETTER

Iscriviti per restare sempre aggiornato sui nuovi contenuti!

© 2015 - 2022 | Tutti i diritti riservati | Casa Urdas di Christian Costantini - Strada Spitalului 22, 437335 - Șomcuta Mare - Romania - C.I.F. – VAT RO9000000808905 | Website by COSTNET.it
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio